Comunicazione politica, aziendale e personale
discorso in pubblico

Discorso in pubblico: 9 errori da non commettere

  • 144
  • 45
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  
    189
    Shares

Un discorso in pubblico ha mille insidie e non è facile quanto possa sembrare. Anche se non ne siete a conoscenza, il vostro pubblico vi valuta sempre. Non avrà pietà di voi e deciderà in pochi secondi se vuole ascoltarvi o meno.

Per questo motivo esistono alcune strategie per iniziare un discorso in pubblico nel migliore dei modi e catturare l’attenzione delle persone che vi ascoltano.

Basta una metafora sbagliata, perdere il contatto visivo o mangiarsi qualche parola per far perdere interesse e attenzione al pubblico, quindi per evitare che le presentazioni in pubblico siano un’esperienza negativa, condividerò con voi i 9 errori più comuni.

Discorso in Pubblico: 9 errori da non fare

Adottare una posizione corporea timida

La prima impressione che fai è determinata dalla tua postura: mostra di sapere di cosa stai parlando? Il tuo linguaggio corporeo lo riflette. La sicurezza della postura è nel busto, ma non pensare che alzando le spalle si risolva.

Mancanza di struttura

Ogni messaggio non strutturato si scompone. Parlare per parlare lo fa chiunque, ma catturare il pubblico dal momento in cui si apre la bocca lo si fa non dimenticando mai che ogni storia ha una introduzione, lo sviluppo e la conclusione, quest’ultima perte è la più importante del vostro discorso in pubblico.

Perdita del contatto visivo

Il contatto visivo è così importante nella comunicazione non verbale che, quando si parla in pubblico, se si perde è come se stessi dicendo senza parole “Sono nervoso”, questo può far perdere l’attenzione del pubblico.

Abusare o non usare i gesti

Se parlate con poca energia, il pubblico risponderà allo stesso modo, ma se esagerate la vostra energia, il pubblico può percepire che non siete autentici. I gesti sono gli aggettivi delle sue parole, quindi, devono essere ben dosati.

Parlare a basso volume

Basso volume scarso impatto. Non si tratta di urlare, ma di proiettare con la voce la vostra sicurezza. Ci sono due momenti cruciali in cui potete alzare leggermente la voce: l’inizio e la fine.

Parlare ad un ritmo inadeguato

Il ritmo è la velocità del parlato. Alcune persone parlano troppo velocemente, altre troppo lentamente, cosa è meglio? Nessuna delle due. Idealmente, si dovrebbe imparare a parlare a velocità diverse così da poter raggiungere l’obiettivo del messaggio. Ad esempio: quando volete attivare il pubblico potete dire una frase più velocemente, ma quando si vuole rilassare il pubblico o suscitare la loro curiosità provate a parlare più lentamente.

Discorso in pubblico ma parlate semplice

Se il pubblico non capisce chiaramente cosa stai dicendo, è inutile conoscere le tecniche di cui sopra. Usate parole comuni per esprimere i vostri concetti, usare “paroloni” che magari non usate spesso può farvi inceppare durante il vostro discorso in pubblico. E non è una bella cosa.

Far finta di conoscere un argomento

Ciò che il pubblico percepisce è più importante di ciò che sapete. Quando dubiti sembrerà che non sai o non sei sicuro di quello di cui stai parlando. In molti cadono in questo errore.

Mostrare scarsa leadership e sicurezza

Come si riflette la leadership e la sicurezza in un discorso in pubblico? Per questo non c’è una pozione magica, ma una volta affrontati tutti i punti precedenti in maniera corretta acquisirete più controllo e questo controllo vi darà più sicurezza.


  • 144
  • 45
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  
    189
    Shares

Add comment

WhatsApp chat