Comunicazione politica, aziendale e personale
scrivere un discorso per il pubblico

5 Semplici consigli per scrivere un discorso straordinario

  • 240
  • 29
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  
    269
    Shares

Come scrivere un discorso senza commettere errori?

Scrivere un discorso per alcuni può sembrare una cosa molto complicata. La maggior parte delle persone commette errori nella preparazione di un discorso o una presentazione in pubblico. Quei piccoli errori possono compromettere tutto proprio mentre state pronunciando il vostro discorso. Il peggior incubo di chi deve tenere un discorso davanti a tante o poche persone.

Per evitare di bloccarsi, di dimenticare qualcosa o di perdere il filo vi proporrò 5 semplici ma efficaci consigli che vi guideranno a preparare e scrivere un discorso in modo appropriato. Così da avere il meritato successo.

  • 1. Brainstorming – Metti insieme tutte le idee

Per scrivere un discorso si inizia da un foglio di carta bianco. Scrivete al centro il titolo-tema del vostro discorso e fate un bel cerchio attorno. Adesso andate di getto e scrivete intorno al vostro titolo tutte le idee che vi vengono in mente che siano collegate concettualmente. Non badare all’ordine in questa fase, scrivi tutto quello riesci a collegare, per mettere ordine alle idee c’è tempo.

  • 2. Creare lo Schema.

Ora che avete messo tutte le idee correlate su carta, su un altro foglio di carta scrivere di nuovo il titolo e iniziate a organizzare le idee principali. L’obiettivo è quello di dare ordine e struttura strategica a ciascuno dei sottotemi.

Per scrivere un discorso equilibrato segnate tra 3 e 5 punti principali di cui volete parlare e aggiungete le idee più importanti che si riferiscono a ciascuno di essi. In questa fase potete/dovete aggiungere tutti gli esempi, le storie e gli aneddoti che possono aiutarvi a trasmettere le vostre idee al pubblico che avrete di fronte.

  • 3. Esercitati CON il tuo Schema.

A questo punto avete già lo scheletro del vostro discorso, ora dovete solo svilupparlo facendo tutto con molta calma e tranquillità, cercando di usare le parole che vi vengono in mente in quel momento. Per scrivere un discorso bisogna partire e usare frasi semplici senza cercare forzatamente frasi ad effetto.

In questa fase vi serve interiorizzare lo schema, così da usarlo come guida. Su questo schema potete sviluppare il vostro discorso a casa come se la gente vi ascoltasse.

Ripetere aiuta. Fate questo esercizio almeno 5 volte e portatelo con voi in modo da poterlo rivedere ogni volta che avete vi necessità per potere fissare meglio lo schema.

  • 4. Esercitati SENZA il tuo schema.

Adesso potete fare questo passaggio successivo. Per avvicinarci di più alla realtà vi consiglio esercitarvi senza schema, questo vi permetterà di aumentare significativamente la vostra fiducia e avere più padronanza del vostro discorso. Ripetete il vostro discorso almeno 3 volte (anche di più) davanti ad uno specchio, ma senza l’aiuto del vostro schema.

A questo punto avrete già memorizzato il vostro schema e vi immaginerete di essere già di fronte al vostro pubblico. Adesso puoi implementare il tuo discorso sulla base dello scheletro e dei temi principali che sono già incisi nella tua mente. Più vai avanti più il livello di padronanza ti permetterà di arricchire il tuo discorso con il giusto tono, le giuste pause e cadenze.

Consiglio tecnico: Se possibile fate delle riprese video o audio mentre pronunciate il discorso, rivedendovi noterate senz’altro cosa può essere migliorato.

  • 5. Ripasso mentale.

Avete già “ripetuto” il vostro discorso con e senza lo schema diverse volte. Bene l’ultimo consiglio è questo: a pochi giorni/ore del vostro discorso in pubblico fate dei richiami/ripassi mentali.

Approfitta di qualsiasi momento della giornata quando sei solo, usa la tua mente per visualizzare il tuo schema e iniziare a sviluppare tutto il tema nella tua mente dall’inizio alla fine. Se avete poco tempo puoi anche fare dei ripassi veloci magari solo della struttura del discorso.

Con questa padronanza, nonostante sarete emozionati, di sicuro sarete più fiduciosi con voi stessi sull’esito del vostro discorso in pubblico. Basterà prendere un bel respiro profondo prima di iniziare.

Da non dimenticare:

“Quando memorizzi il tuo discorso parola per parola, rischi di dimenticarlo inutilmente”.

Seguite questi consigli e noterete i risultati già nella vostro prossimo discorso in pubblico. “Disegna” bene il tuo schema, uno schema mal progettato può far “crollare” il tuo discorso.

Per maggiori info Contattami


  • 240
  • 29
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  
    269
    Shares

Add comment

WhatsApp chat